Cooperativa Di Vittorio - Logo   societa’ cooperativa di vittorio
Sostenibilità, Società, Territorio
 
per informazioni
0363 - 47.866
 
         
  IL VALORE DEL LAVORO      
   
 

Il codice etico

Anche per evitare che alla enunciazione dei valori non conseguano comportamenti coerenti e perché nei rapporti di lavoro in cooperativa non si introducano pratiche e metodologie proprie delle imprese “for profit”, la cooperativa deve avere sempre a riferimento il Codice Etico che la informa e la responsabilità che da esso deriva.


Oggi la cooperativa si preoccupa di favorire la formazione permanente dei dipendenti e collaboratori, intervenendo direttamente quando possibile e intercettando i momenti formativi e di aggiornamento forniti da agenzie esterne o promossi dall’ALCAB.

Per avviare un processo di partecipazione attiva alle scelte, di condivisione dei progetti, la formazione avrà in futuro anche una programmazione all’interno della cooperativa, attraverso momenti seminariali sui temi legati al modello di abitativo sostenibile.

 
 


Nell’ operare una trasformazione culturale e compiere il passaggio da un paradigma ordinativo ad una cultura creativa, le decisioni devono essere trasparenti, partecipate e democratiche e tutti i soggetti interessati, dipendenti, amministratori, fornitori dovranno avere le più ampie possibilità di accesso al sapere.


Nell’ambito cittadino la cooperativa promuoverà convegni con altre associazione sui temi della città, dell’abitare e dei servizi e aderirà a reti territoriali di associazioni, cooperative sociali, cooperative di lavoro per integrare i propri servizi con servizi alla persona, alla famiglia, al sapere.

La valorizzazione del lavoro che si può ottenere da una impostazione culturale più creativa e partecipativa dovrà essere condivisa anche dai nostri fornitori.

   
     
 

Per agevolare questa trasformazione sarà opportuno passare dall’attuale sistema di appalto “chiavi in mano” ad un sistema di condivisione di responsabilità con i fornitori rispetto a tutti i momenti della realizzazione della cassa, dalla scelta dei materiali, al progetto, alla organizzazione del cantiere ed agli aspetti tecnologici, in coerenza con gli obbiettivi della cooperativa sulla sostenibilità, la bioticità, la riduzione delle emissioni e dei consumi energetici

 

 
  Torna su